Come studiare bene: metodo di studio della lampada 2


come studiare bene

Come studiare bene: il metodo di studio della lampada

Riuscire a studiare bene è un grande problema per molti studenti italiani e non solo. Se ti sei mai chiesto “come studiare bene?” o “come studiare velocemente?” o se ti dici tra e te “non importa quanto ci provi, non riesco a studiare”, allora probabilmente sai che il primo problema, ciò che blocca molti studenti, è la procrastinazione, cioè rimandare continuamente lo studio e come risultato, non studiare mai.

Vediamo dunque un ottimo metodo di studio, unico e particolare nel suo genere, che ci permette di capire come studiare bene ed efficacemente. Il metodo di studio della lampada.

 puoi dare un'occhiata anche  un'altro metodo di studio in tre passi per imparare e ricordare tutto ciò che vuoi studiare velocemente, probabilmente il metodo di studio più efficace che tu possa trovare

Spesso il telefonino, la televisione, il computer e gli amici sono distrazioni troppo forti e si trasformano nel nemico giurato del nostro “studiare”. Quello che dobbiamo fare è creare nella nostro cervello un interruttore per lo studio. Se vogliamo dobbiamo un po’ ingannare il nostro cervello nel fargli pensare che è arrivato il momento di studiare.

Allora, come studiare bene?

Magari conosci, o hai sentito parlare, dell’esperimento fatto con le campanelle e i cani, se on lo conosci te lo spiego velocemente: quando si dava da mangiare ai cani si suonava una campanella, dopo un po’ di volte alcuni scienziati hanno misurato che la salivazione dei cani aumentava al semplice suonare la campanella, anche se non gli veniva dato da mangiare.

Questo perché l’abitudine aveva fatto credere al cervello dei cani che era il momento di mangiare.

Come possiamo adattare questo al nostro studiare?

Per trasformare questo esperimento in un metodo di studio efficace, e usarlo per studiare bene e velocemente, basta cercare uno stimolo esterno che faccia imparare al nostro cervello che è il momento di studiare.

Certo potremmo suonare una campanella, ma non credo che funzionerebbe cosi bene come con i cani (però se vuoi sei libero di provare e di farmi sapere come va). La cosa migliore sarebbe creare uno spazio dedicato allo studio. Se abbiamo una stanza o una biblioteca in casa che non si usa molto, potremmo utilizzarla per studiare e solo per studiare, in questo modo esattamente come con i cani, dopo qualche sessione di studio, il solo entrare nella stanza ci aiuterà a focalizzarci sullo studio ed eliminare le tentazioni e distrazioni esterne.

Ma io non ho una biblioteca in casa…

La maggior parte di noi però, non ha la fortuna di avere uno spazio da dedicare solo allo studio, e allora come fare?

Metodo di studio della lampada

Una cosa che possiamo fare per riuscire a studiare bene e velocemente è creare una soluzione situazionale, il che vuol dire una soluzione che si mette in gioco ogni volta che si verifica la situazione “studio”.

Assicuriamoci di avere una lampada sulla nostra scrivania, e ogni volta che iniziamo a studiare accendiamola, non importa se è giorno o notte, se c’è luce o no. Ogni volta che finiamo di studiare o che facciamo una pausa la spegniamo, se per esempio sto facendo una ricerca su internet e mi distraggo 10 secondi guardando face book, in quei 10 secondi spengo la lampada.

In questo modo il nostro cervello incomincerà a creare un’associazione inconscia tra la luce della lampada e la concentrazione che attuiamo quando studiamo, cosi avremo ingannato il nostro cervello per metterlo in funzione di “studiare bene” quando vogliamo, e avremo un vero e proprio interruttore per farlo (quello della lampada).

Quindi non importa se vuoi trovare un metodo di studio universitario, se vuoi capire come studiare un libro di testo, se hai già provato altri metodi di studio e non hai trovato nulla che ti spieghi davvero come studiare bene o come studiare velocemente, non importa se ogni giorno a fine giornata passata a fare tutto tranne che studiare ti ripeti “è inutile, io non posso studiare”, cosi come non importa se pensi di avere problemi di concentrazione, o stai solo cercando delle tecniche per aumentare la tua concentrazione, la tecnica della lampada ti aiuterà a bypassare ogni distrazione e dare il 100% nello studio.

Puoi trovare tutti i dettagli di questa tecnica nel libro METODO DI STUDIO: LA LAMPADA E IL POMODORO

Cosa pensi di questi consigli su come studiare bene? fammi sapere se ti sono stati utili o se ne hai degli altri che vuoi condividere con gli altri amici della pagina.
Inoltre come puoi vedere per scrivere gli articoli presenti in questo sito c'è bisogno di molta ricerca, se vuoi aiutarmi ad andare avanti condividi i contenuti sui tuoi social networks preferiti.

Ricordati che se vuoi puoi seguirmi su facebook, cosi come su twitter, su tumblr e su printerest. Cosi come puoi vedere i miei video su youtube, ricordati che iscriverti o lasciare un mi piace, mi aiuta molto a continuare col mio lavoro di divulgazione.

 

come studiare metodo della lampada e del pomodoro

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Come studiare bene: metodo di studio della lampada