Tecnica Pomodoro: cos’è e come studiare bene 6


TECNICA POMODORO: COS'É E COME USARLA PER STUDIARE BENE

Che cos’è la “Tecnica Pomodoro” anche chiamata “Metodo Pomodoro”? La tecnica del pomodoro è un metodo di studio che sta prendendo sempre più piede tra studenti universitari e non solo, e nonostante il nome italianissimo, si sta diffondendo a macchia d’olio in tutto il mondo, tanto che è possibile imbattersi in professori che la raccomandano (e lo dico per esperienza diretta dopo aver fatto 2 master all’estero più numerosi corsi in varie università del mondo).

Tecnica Pomodoro: cos'è e come studiare bene

 

Ma a cosa serve questo Metodo Pomodoro e perché è cosi famoso?

La fama di questa Tecnica Pomodoro deriva da vari studi scientifici che hanno dimostrato con che rapidità diminuisce il livello di attenzione e concentrazione dopo un lasso prestabilito di tempo. Di fatto proprio questi studi hanno spinto molte università italiane (e non solo) ad adottare un metodo di studio molto rigido, di fatti per evitare difficoltà di concentrazione o problemi di concentrazione degli studenti, ogni 45 minuti di lezioni si lasciano 15 minuti di pausa. (anche se è vero che spesso questa regola rimane scritta su carta e non applicata).

E allora questa Tecnica Pomodoro come ci aiuta a elaborare un buon metodo di studio che ci spieghi finalmente come studiare bene?

Il Metodo Pomodoro in realtà è molto semplice e si basa su una regola quasi banale direi:

--> OGNI 25 MINUTI DI STUDIO INSERIAMO 5 MINUTI DI PAUSA. <--

 

Tutto qua? Questa è la famosa Tecnica Pomodoro?

Più o meno si, la tecnica del pomodoro aggiunge qualche altro dettaglio qua e la, ma in fin dei conti il 90% di questo metodo di studio si basa su questa unica tecnica.

Ovviamente non va sottovalutata però, se il metodo pomodoro è diventato cosi famoso ed apprezzato anche tra la comunità scientifica è perché i risultati portati per combattere le difficoltà di concentrazione o alcune volte anche la mancanza di concentrazione, sono fenomenali.

Cos’altro c’è da sapere sulla Tecnica Pomodoro?

In realtà ci sono diversi dettagli che dovremmo imparare per capire esattamente come studiare bene e come studiare velocemente, basti pensare che esistono due libroni che valgono 125 euro l’uno che spiegano i vari dettagli.

Molti di questi dettagli li vedremo in un altro articolo altri li spiego nel mio ebook, COME STUDIARE BENE, METODO DELLA LAMPADA E DEL POMODORO, ma una cosa della tecnica del pomodoro va spiegata fin da subito, altrimenti per la maggior parte di voi diventerà un metodo di studio poco efficace:

Per ottimizzare i risultati del Metodo Pomodoro bisogna rispettare con lo stesso criterio i tempi di studio cosi come i tempi della pausa, cosa vuol dire questo?

Vuol dire che quando uso la tecnica del pomodoro e studio esattamente 25 minuti e non un secondo di più, quando arriverà la pausa dovrò fare una pausa di 5 minuti e non un secondo di più, spesso se non spessissimo gli studenti non esperti della Tecnica Pomodoro dopo solo 5 minuti di pausa hanno la sensazione di non aver fatto nulla e decidono di allungarla per altri 5 minuti e poi altri 5 e altri 5 ecc.

Però una cosa va spiegata, nel Metodo Pomodoro la pausa non serve per divertirsi ma solo per far riposare il cervello in modo da poter fare altri 25 minuti dando il massimo.

ci sono altri metodi di studio che consigli o che vanno bene con la tecnica pomodoro?

certo c'`il metodo della lampada che ti puó aiutare molto con la mancanza di voglia di studiare (quando ti dici tra te e te "non riesco a studiare" o "non ho voglia di studiare"), cosi come altri metodi di studio che ti aiuteranno a capire come studiare velocemente
Puoi trovare tutti i dettagli di questa tecnica nel libro METODO DI STUDIO: LA LAMPADA E IL POMODORO

Cosa pensi di questi consigli su come studiare bene? fammi sapere se ti sono stati utili o se ne hai degli altri che vuoi condividere con gli altri amici della pagina.
Inoltre come puoi vedere per scrivere gli articoli presenti in questo sito c'è bisogno di molta ricerca, se vuoi aiutarmi ad andare avanti condividi i contenuti sui tuoi social networks preferiti.

Ricordati che se vuoi puoi seguirmi su facebook, cosi come su twitter, su tumblr e su printerest. Cosi come puoi vedere i miei video su youtube, ricordati che iscriverti o lasciare un mi piace, mi aiuta molto a continuare col mio lavoro di divulgazione.

 

come studirare: metodo della lampada e del pomodoro

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 commenti su “Tecnica Pomodoro: cos’è e come studiare bene

  • Sun

    Per quante ore di seguito è possibile usare questo metodo ? Il riposo sarebbe sempre lo stesso o incrementale ? Mi chiedo anche se sia stato testato per lungo periodo e con intense sessioni .

    • fabio maccagnan L'autore dell'articolo

      Ciao Sun,

      La tecnica pomodoro è cosi di moda che ora mai è stata testata in qualsiasi grande università e per materie e esami non facili.
      La risposta veloce è si, si può usare per lunghe sessioni, però si consiglia di fare una pausa più lunga ogni 4 blocchi, quindi 3 pause corte da 5 minuti e poi una più lunga.
      La risposta più complicata è: devi testarlo, per quanto una tecnica sia approvata dalla comunità scientifica è sempr emeglio provarla sulla tua pelle e vedere quanto tempo puoi studiare in questa maniera. Se hai l’impressione di non poter arrivare a fare 4 blocchi con pause da 5 minuti prova a alternare una pausa corta e una lunga, e continua a cambiare fino a che non trovi l’equilibrio migliore per te. Ovviamente il consiglio principale è quello di cercare di trovare interesse in ciò che devi studiare, perchè quando lo studio diventa qualcosa di forzato e non voluto tutte le tecniche diventano molto poco efficaci.
      Fammi sapere come va e se riesci a trovare un tuo personale equilibrio con la tecnica pomodoro
      un saluto

      Fabio

      • Sun

        La pausa lunga immagino sia dai 10 ai 20 minuti, in modo tale che il cervello si abitui a staccare la spina 🙂 .
        Grazie mille della spiegazione, proverò per un po’ di tempo e faccio sapere qui .
        A presto .